Trecciato Power Pro: Rounder – Stronger – Smoother – Thinner

Cos’è Power Pro?

Power Pro è semplicemente la combinazione delle più avanzate tecnologie di produzione con i migliori materiali in assoluto. Le fibre di spectra,intrecciate grazie alla tecnologia Enhaced Body ci ha permesso di creare un multifilo estremamente sottile, rotondo, morbido e rigido per darti una sensibilità senza pari.

Power Pro ha una versatilità notevole, potendosi adattare all’utilizzo in moltissime tecniche di pesca.

Un eccellente utilizzo del filo:

  • Non consente alle spire di sovrapporsi
  • Trattiene meno acqua
  • Permette di bobinare meglio
  • Nessuna memoria

Struttralmente superiore:

  • Riduce la formazione accidentale di nodi e parrucche
  • Permette nodi più semplici e sicuri
  • Allungamento prossimo allo zero
  • Incredibile rapporto resistenza-diametro

Morbido e liscio:

  • Scorre senza attriti all’interno degli anelli per lanci più lunghi
  • Resiste all’azione usurante degli anelli oppure degli ostacoli naturali
  • Non taglia la pietra degli anelli
  • Conserva le caratteristiche più a lungo

Tutti i fili Power Pro sono disponibili in colorazione Moss Green, Hi Vis Yellow, Red Vermillio e White, con diametri dallo 0,06 fino allo 0,89 con carichi di rottura dalle 6,5 lbs (3kg) fino a 275 lbs (125kg)

Power Pro, il sogno di ogni pescatore e l’incubo per qualsiasi pesce!

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Carpfishing, Pesca dalla barca, Spinning fw, Spinning sw, Tecnologie, Vertical Jigging e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Trecciato Power Pro: Rounder – Stronger – Smoother – Thinner

  1. Maserati99 ha detto:

    Il miglior multifibra in commercio.
    Diametri reali, ottima tenuta al nodo, ottima resistenza alla trazione …
    Forse l’ unico difetto e’ la perdita di colore, ma ormai tutte le bobine dei miei mulinelli sono imbobinate di Power Pro

  2. pietro invernizzi ha detto:

    Concordo con Maserati: è una certezza! L’ultima versione quella Super 8 Slick è pazzesca, stessa affidabilità del solito power pro ma una incredibile morbidezza, quindi scorrevolezza: lanci più lunghi e niente parrucche!

  3. Pingback: Novità: Mulinello Dendou-Maru 9000 Plays Shimano | Shimano Fish Network Blog

  4. mauro ha detto:

    ho appena acquistato uno 0,10 da imbobinare sullo stradic ci4 per spinning in torrente.
    Può essere una valida soluzione?

    • Ciao Mauro,
      sempre più pescatori utilizzano il trecciato per lo spinning in torrente, anche se il monofilo rimane la lenza più utilizzata per questa tecnica. Facci sapere le tue impressioni e come ti trovi. Trattandosi in questi casi di sensazioni personali, sarai tu a decidere se la scelta che hai fatto è quella giusta. Per quanto riguarda invece l’abbinamento con il mulinello Stradic Ci4, la scelta è perfetta.

  5. Francesco ha detto:

    Buongiorno,
    Vorrei un chiarimento da voi per quanto riguarda la tenuta del Power Pro.
    Ho letto, su vari forum, della differenza di resistenza dichiarata, a parità di diametro, sulle confezioni americane e su quelle europee.
    Ad esempio, si dice che, se si acquista uno 0,15 europeo, per il quale è dichiarata una resistenza di kg. 9 pari a 20 libbre, di fatto si ha un 10 libbre corrispondenti alla stessa confezione americana e che per avere una resistenza reale di 20 libbre, occorre invece acquistare uno 0,23.
    Ho anche visto una tabella che riporta la conversione dei libbraggi americani/diametro confezioni europee.
    Dove sta l’equivoco ?
    Grazie

    • Caro Francesco,
      è vero, la differenza c’è ed è un problema ben noto.
      Intanto vogliamo rassicurarti sul fatto che il filo è lo stesso e non ci sono differenze di diametri e tenute tra le bobine americane e quelle europee.
      Quello che cambia è invece il test effettuato sul filo.
      Nei paesi anglosassoni, per tradizione, il test viene effettuato sulla tenuta al nodo, mentre per l’europa il test viene effettuato sulla trazione lineare come da standard ISO.
      Da questo deriva la differenza nei libbraggi dichiarati.
      Speriamo di aver sciolto i tuoi dubbi!
      Grazie!

  6. Pingback: Matteo Catelani e Stella 30000 SW | Shimano Fish Network Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...